lunedì 17 marzo 2014

Preoccupazioni



Culla l'anima la musica
che non esce da casse
ma ricolma la mente,

fatta con voce di altre anime
vicine e così lontane
che parlano d'amore.

I pensieri combattono
contro la melodia
e spezzano dentro,

tra insicurezza e gioia
di dubbi e speranze
ma senza sopraffarti.

12 commenti:

  1. Molto bello il dipinto. Di chi è? Periodo del romanticismo?
    E la poesia viene da Cristalli di vita?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marco. :)
      Del dipinto non ne sono sicura. L'ho trovato per sbaglio, ma penso guarderò ancora (e ti farò sapere).
      La poesia no, era un'ispirazione del momento.

      Elimina
    2. Dalla ricerca risulta essere:
      Ajvazovskij, Ivan Konstantinovič “Nave nel mare in tempesta”
      :)

      Elimina
    3. Non so proprio chi sia, ma il quadro è davvero bello.

      Elimina
  2. Mi piacciono i "pensieri [che] spezzano dentro": la trovo una bellissima espressione. Averci a che fare è meno entusiasmante, ma pazienza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto molto meno entusiasmante, ahah!
      Grazie. :)

      Elimina
  3. Hai catturato il mio stato d'animo... Per fortuna che una delle canzoni che devo imparare per il provino di chiama "Take it easy"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna! :D
      Quella di Mika?

      Elimina
    2. Magari è quella degli Eagles.

      Elimina
    3. Esatto, quella di Mika è "Relax, take it easy" :)

      Elimina