sabato 31 agosto 2013

Antica lettera




Questo post partecipa all’iniziativa Una parola al mese. La parola di agosto 2013 è imperocché (al link maggiori informazioni).






 La parola di questo mese è talmente ostica, che mi costringe a fare un pesante esperimento! Questa volta non è un sostantivo o un verbo, bensì una congiunzione. E siccome stonerebbe, a parer mio, nel comune linguaggio... Provo a salvarla con uno scritto inventato un po' particolare. Una lettera, forse antica... liberamente ispirata da qualcuno di molto famoso. :D Sperando di non rendere il tutto soltanto ridicolo.


Vecchio mio,
i tempi sono ancor tenebrosi. Attendiamo forse la disfatta, ma non è tremore che alberga nel mio cuore. C'è ancora speranza, vecchio mio, grazie a tuo nipote. Ti chiedo venia, se non entro nei dettagli: ma troppe novelle sarebbero dannose, sia per il tuo anziano animo sia se l'Oscuro Signore scoprisse queste mie parole.
Non crucciarti: se anche il peggio dovesse avvenire, ho certezza che ancor la nostra terra sarà salvata. Egli ci osserva, ma ancora cose sfuggono a lui. Questa battaglia sarà la più grande, forse l'ultima. Mi auguro darà il giusto tempo per resistere fino alla nostra finale vittoria. Imperocché  altro non mi è concesso aggiungere e non ti voglio illudere, vecchio mio, concediti di poter stare sereno dagli elfi. Se fosse necessario, seguili. Non saprei se altri luoghi ancor siano sani, forse neppur l'amata Contea.
Auspicando di non averti turbato, spero invece d'aver potuto rispondere con la maggior esaustività concessami dagli eventi. Se il destino vorrà, e queste bianche torri resisteranno al crollo, ci rincontreremo presto e ancor fumeremo della buona erbapipa.

Gandalf

6 commenti:

  1. Semplicemente geniale

    Lumen

    RispondiElimina
  2. Mi ha colpita molto lo stile della lettera e Gandalf è un personaggio che mi piace molto.

    Grazie per la partecipazione all'iniziativa "Una parola al mese".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Romina, son felice di aver partecipato!

      Elimina
  3. Complimenti :) credevo fosse una lettera antica semplicemente ambientata in un passato abbastanza lontano... ma tu hai fatto di meglio!

    P.S Credo sia "alberga NEL mio cuore"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Graaazie! :)
      Comunque sì, hai ragione, ora correggo!!!

      Elimina